Sii fiducioso e guarda sempre avanti

Il 2008 è terminato, ormai fa parte del passato. Affermano che gli anni bisestili siano particolari e con molta onestà, mi ricorderò di questo 2008 che per tanti versi è stato infausto.

Anche se, l’anno che se n’è andato, qualcosa di buono me lo ha comunque portato: mi ha permesso di pubblicare Penso Positivo e di conoscere persone splendide come Giacomo Bruno e Sua moglie Viviana Grunert.

L’esperienza m’insegna che in ogni cosa brutta, in ogni cosa negativa, esiste sempre un lato positivo, un lato che analizzandolo bene, può tornarmi utile. Sono convinto che così come lo è stato per me, anche a Te il 2008 ha insegnato qualcosa, quindi: sii fiducioso, prendi tutti gli insegnamenti che hai ricevuto e guarda avanti con fiducia l’anno che verrà.

Non Ti nascondo che il 2008 è stato un anno terribile per me, sotto molti punti di vista e dato che sono una persona positiva, evito di piangermi addosso e di fare l’elenco delle cose negative. Con franchezza non ricordavo un anno simile, un anno così brutto.

Forse anche Tu, leggendo queste parole, stai pensando la stessa cosa, che anche per Te è stato difficile. Bene, allora insieme, io e Te, mettiamolo alle spalle. Mettiamo questo 2008 in un sacco e buttiamolo in fondo al mare.

Fatto? Ottimo lavoro. Adesso voglio svelarti un segreto, come faremo io e Te a superare ogni problema di slancio, a riprenderci la serenità che entrambi meritiamo.

Pronto per le parole magiche? Eccole: TENACIA E AZIONE.

La tenacia ci permetterà di battere tutte le avversità del mondo. Posso garantirti che non esistono problemi che non possano essere superati con la tenacia e la perseveranza, che poi, sono le caratteristiche tipiche della persona di successo.

La tenacia nel perseverare, nel fare le cose, nel rialzarsi e andare avanti, ci permetterà di scalare la montagna dei problemi e di avvicinarci agli obiettivi che, nel frattempo, ci saremo prefissi. Continua ad insistere, nulla al mondo può sostituire la perseveranza.

Ricorda che la Tua perseveranza è la capacità di insistere, di rimanere fedele ad un obiettivo, alla Tua idea, al compito che devi portare a termine nonostante la via sia piena di ostacoli e che tutti quelli intorno a Te, cerchino di sabotarti.

Sii tenace e continua a perseverare, l’uomo della vendita sa che dopo molti no, arriva sempre il primo si. Accadrà la stessa cosa anche a Te.

A dodici anni Thomas Alva Edison iniziò a vendere giornali alla stazione, a quindici si guadagnava da vivere come operatore del telegrafo. Nel tempo libero studiava e preparava i suoi esperimenti.

Fallì la bellezza di 10 mila volte prima di perfezionare la lampadina elettrica. Ma continuò a provare e a riprovare, sino a diventare il geniale inventore che entrambi conosciamo.

Se la tenacia e la perseveranza ci permetteranno di scalare la montagna dei problemi che abbiamo, compiere piccole AZIONI ogni giorno ci permetteranno di avvicinarci alle cose che desideriamo, agli obiettivi che abbiamo, ai sogni che vogliamo realizzare.

Puoi desiderare tutte le cose che Vuoi, ma se non compi ogni giorno dei piccoli tentativi per averle, probabilmente resteranno dove sono e Tu, continuerai a “desiderarle” per il resto della Tua vita. La cosa più importante che abbia imparato nella mia vita è AGIRE.

Facci caso: i vincenti, le persone di successo, compiono delle piccole azioni ogni giorno. Non si arrendono se non ottengono subito dei risultati, perseverano ed agiscono di nuovo. Vanno avanti, azione dopo azione.

Pensa ad Abramo Lincoln, era un uomo che aveva conosciuto tutta una serie di insuccessi, eppure non smise mai di “crederci”, sino a diventare uno dei Presidenti degli Stati Uniti più importanti di tutta la storia.

Sia Edison, sia Lincoln, avevano una scarsissima istruzione formale, eppure quella che per molti poteva essere considerato un ostacolo, loro lo fecero diventare uno stimolo, studiando e acculturandosi da autodidatti.

Anziché piegarsi ai problemi, hanno agito e letto prima un libro, poi un secondo, poi un terzo e poi, un quarto, un quinto…

Insomma, se io e Te vogliamo essere delle persone di Successo dobbiamo rimboccarci le maniche e darci da fare. Quindi, sii fiducioso e guarda sempre avanti.

IL 2009 è appena cominciato e scommetto che ci aspettano tante di quelle cose belle che neppure immagini.

Come diceva il grande Napoleon Hill, “le preoccupazioni di oggi possono diventare le esperienze inestimabili di domani”.

Che il 2009 possa riservarti tutte le cose belle che desideri. Naturalmente, devi guadagnartele con le parole magiche: Tenacia e Azione. Lasciami un commento al post.

Giancarlo Fornei
Formatore Motivazionale & Mental Coach
“Che aiuta le persone a raggiungere un obiettivo in 5 passi”

Autore dell’ebook motivazionale Penso Positivo

Commenti

Raffaele Ciruolo ha detto…
Complimenti per questo ottimo post! Anch'io credo molto nel potere dell'AZIONE, ma anche della TENACIA e del PENSIERO POSITIVO.
Il 2008 è stato un po' negativo per me, ma c'è stato il lato positivo che ho creato il mio blog sul coaching (che proprio oggi compie un anno) e ho portato a termine il Coaching Master Cycle.
Tanti auguri per un felice anno nuovo!
Ciao Raffa e grazie per i complimenti.

Colgo l'occasione per farti un doppio Augurio: per il blog e per il Master.

Che il 2009 possa esaudire tutti i Tuoi desideri. Un abbraccio