Il successo nella vita

Lo sapevi che da alcune ricerche è risultato che solo il 5 per cento delle persone è in grado di affrontare la vita con successo, mentre il restante 95 per cento non lo è? Sconvolgente, vero. E Tu, in quale percentuale Ti collochi?!

Tranquillizzati, anche se non sei ancora arrivato al successo, hai ancora molte speranze, perché quasi sempre (a parte rari casi di colpi di fortuna), nella vita, il successo non è casuale. Può essere previsto, costruito e raggiunto, poiché alla base vi è un semplice stato d’animo: un atteggiamento mentale positivo. Quindi, anche Tu ed io abbiamo ancora buone probabilità di ottenere il nostro successo.

William James, uno dei padri della psicologia americana, affermava: “La scoperta più importante della mia generazione e che gli esseri umani possono modificare la propria vita cambiando il proprio atteggiamento mentale”.

E’ la legge della causa e dell’effetto: tutto ciò che diciamo o facciamo causerà un effetto.

Se facciamo o diciamo qualche cosa di costruttivo, causerà un effetto positivo. Se facciamo o diciamo qualche cosa di distruttivo, causerà un effetto negativo. Qualsiasi cosa facciamo o diciamo, devi sapere che causerà, sempre (volenti o non volenti), un effetto. Nei miei seminari motivazionali, mi piace affermare questa frase: “Ad ogni azione (o non azione) che facciamo, causeremo sempre una contro azione”.

Dato che tutto ciò è terribilmente vero, è chiaro che proprio perché ci sarà restituito tutto quello che abbiamo seminato, è sempre meglio sviluppare un sano atteggiamento mentale positivo, volto a costruire già nella nostra mente, tutte le cose belle che possiamo e vogliamo desiderare.

Alla luce di queste considerazioni, cosa accomuna quel 5 per cento di persone che nella vita hanno costantemente successo? Semplicemente, alcuni banali ingredienti:

  1. La capacità di definire con chiarezza le proprie mete;
  2. La motivazione a raggiungerle;
  3. La preparazione professionale;
  4. La convinzione nelle proprie capacità.

Vuoi raggiungere anche Tu il successo? Sii onesto con Te stesso e datti un punteggio da uno a cinque (dove uno è il minimo e cinque il massimo della valutazione) per ognuno dei sopraccitati punti. E poi lavora per migliorare costantemente le aree in cui Ti sei dato una valutazione bassa e ricorda: stare in quel cinque per cento dipende da Te, solo da Te.

Giancarlo Fornei

Commenti

Alberto Consoli ha detto…
Ciao Giancarlo,
veramente un bellissimo articolo!
Hai proprio ragione penso che per avere successo bisogna avere ciò che un giovane imprenditore qui nella mia zona a detto in una sua intervista!
Per avere successo bisogna trovare l'idea giusta che ci piaccia veramente perseguire, e lavorare in modo tenace per volerla raggiungere a tutti i costi!

Davvero è cosi, tutti i successi che ho avuto nella mia vita li ho ottenuti "facilmente" quando:
1) Sapevo dove volevo arrivare, cioè sapevo gli obiettivi che volevo raggiungere!
2) Non avevo dubbi nella loro realizzazione, avevo ucciso l'aternativa del fallimento!

A presto

Alberto Consoli
Caro Alberto,
grazie per i complimenti, fanno sempre piacere riceverli. Registrati al blog, così resterai costantemente aggiornato...

un abbraccio

ps
ho visto il tuo blog, bello. A giorni mi permetterò di segnalarlo su un altro dei miei blog che si occupa di fare soldi online...

mandami la tua email a info@giancarlofornei.com così ti avviso quando sei postato...