Pensa in Positivo, la dispensa che Ti aiuterà a cambiare il Tuo modo di Pensare

Vuoi cambiare il Tuo modo di pensare? Imparare ad accrescere la Tua Autostima? Oppure vuoi ricominciare a sorridere, a smettere di commiserarti e cominciare, finalmente, a vivere tutte le cose belle che la vita, ogni giorno, Ti offre?”

“Scopri come puoi tornare a sorridere, a credere in Te stesso, ad accrescere la Tua Autostima ed a volerti bene.”

Pensa in Positivo

La dispensa autorevole che ti aiuterà a cambiare modo di pensare, a vedere le cose da un punto di vista diverso, a vivere la vita con un sorriso, anche se è difficile. Perché io l’ho fatto prima di Te e, credimi, se ci sono riuscito io, puoi cambiare anche Tu.

Ebook online in 36 pagine – Dispensa cartacea e rilegata in 20 pagine – autore Giancarlo Fornei
Compra subito, clicca qui

C’è un solo tipo di successo:quello che consente di fare della Tua vita ciò che desideri. Condividi questa mia affermazione? Se ritieni di poter essere l’autore del Tuo futuro, questa dispensa è adatta a Te. “Un uomo (o una donna), se ci crede veramente, può diventare re”. Il significato di quest’affermazione è molto più profondo e veritiero di quanto possa sembrare: una persona, infatti, non deve necessariamente possedere un castello per sentirsi un re. Nessuno può stabilire chi è un re e chi non lo è, se non noi stessi.

Ma se Tu non credi di poterlo diventare, mi dispiace: difficilmente lo potrai essere. Parto dal presupposto che tutti vogliono successo, ricchezza, fascino. Tu no? In realtà quanti li desiderano veramente, in quanti ci credono sino in fondo?Una delle differenze tra un vincente ed un perdente è proprio questa: “il diverso sistema di Credenze”. Devi credere fortemente in quello che fai, in quello che dici ed in quello che trasmetti.

Poniti questa domanda: se non ci credi Tu, in quello che stai facendo, spiegami perché dovrei crederci io? Con il passare degli anni sono diventato sempre più consapevole che per avere successo e diventare vincenti nella vita bisogna applicare tutte e sei le seguenti regole:

  1. Pensare in positivo ed avere le giuste credenze e convinzioni, è determinante per credere in se stessi ed in quello che si fa, senza lasciarsi condizionare dagli altri o dai propri insuccessi e/o fallimenti.
  2. Imparare a comunicare bene, è stata una componente importante in passato e diventa assolutamente indispensabile nel mondo in cui viviamo, per comunicare con le persone che ci circondano (nel lavoro, in famiglia, nel sociale), capirle e, soprattutto, farsi capire dagli altri;
  3. Sapersi Vendere, perché tutti noi dobbiamo “vendere qualcosa” e per vendere, bisogna creare interesse e simpatia. Chi si abitua a presentare bene se stesso, acquista una tale disinvoltura e padronanza da riuscire a presentare bene qualsiasi cosa;
  4. Gestire i rapporti interpersonali, coloro che hanno un’attività di contatto con il pubblico, dovrebbero imparare a trattare con la gente, in modo da metterla in uno stato d’animo corretto, e quindi, in un atteggiamento mentale positivo e aperto;
  5. Definire e focalizzare i propri obiettivi, ho imparato che se voglio raggiungere qualcosa, devo prima fissarmi degli obiettivi chiari e stimolanti, darmi delle scadenze e controllarne passo per passo i risultati;
  6. Acquisire le giuste competenze, senza le competenze è impossibile diventare esperti in qualche cosa. Si acquisiscono prima studiando e documentandosi su di una data materia ed in seguito attraverso l’esperienza diretta, ed ancora, tenendosi costantemente aggiornati.

Questa dispensa parla proprio della prima regola,“Pensare in Positivo”. Se Vuoi saperne di più…continua a leggere, troverai il sommario e dei piccoli assaggi dalla dispensa.

Compra subito, clicca qui

Sommario dispensa Pensa in Positivo
Giancarlo Fornei
Presenta

“Pensa in Positivo”

Ultimo aggiornamento: Luglio 2007
Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

Sommario:

  • Premessa (pag. 3);
  • Una poesia bellissima (pag. 5);
  • Tu sei quello che credi di essere (pag. 4);
  • Impara ad agire (pag. 13);
  • Solo comandi positivi (pag. 16);
  • Lo sport preferito dagli Italiani (pag. 19);
  • Amati un po’ di più, accrescerai l’autostima (pag. 21);
  • Sii sempre umile: continua ad imparare (pag. 26);
  • Sogna, sogna, ed ancora sogna (pag. 29);
  • Le cose non sono sempre quelle che sembrano (pag. 32);
  • Conclusioni (pag. 33);
  • Bibliografia e libri consigliati (pag. 34);
  • Le dispense scritte da me (pag. 35);
  • Chi è Giancarlo Fornei (pag. 36).

Compra subito, clicca qui

Assaggi dalla dispensa Pensa in Positivo

……Anni fa mi ha scritto una lettrice di nome Claudia; non l’ho mai conosciuta personalmente e non so neppure se fosse giovane o matura, anche se la sua lettera mi colpì particolarmente perché era molto triste, parlava di coraggio:del mio, che secondo Lei disponevo in abbondanza e del Suo, che evidentemente pensava di non possedere più. A Claudia ho già risposto a suo tempo, ma uso volentieri la sua storia perché mi permette di introdurre il primo dei miei “comandamenti”: CREDERE IN SE STESSI.

Dopo aver convinto molte altre persone, oggi proverò a convincere anche Te, che “Sei quello che pensi di essere”.La biografia di Henry Ford è una miniera d’oro. Una delle sue tante massime diceva “Tutto quello che ti capita dipende da te”. Durante i miei seminari, parlo spesso del “cervello di un essere umano e delle sue credenze”. In ogni seminario, lezione o sessione di coaching, continuo a ripetere che “se vuoi cambiare la Tua vita devi prima cambiare la Tua mente”.

Di solito i partecipanti mi pongono la classica domanda: ma cosa c’entra il cervello e le credenze con la capacità di comunicare bene, di riuscire a fare quella determinata cosa o di diventare un vincente nella vita? Non ricordo più quanti seminari ho fatto o quante persone abbia ascoltato, ma la mia risposta è sempre la stessa: TUTTO.

Sei Tu, con i Tuoi pensieri, le Tue credenze e i Tuoi atteggiamenti a condizionare tutta la Tua vita. Tutto passa attraverso la Tua mente. Tutto dipende esclusivamente da Te. E’ IL TUO CERVELLO CHE FA LA DIFFERENZA!

Sembra quasi che la gente faccia di tutto per evitare accuratamente di diventare consapevoli di questo dato di fatto. Sembra quasi che alle persone faccia molto più comodo scaricare sugli altri, sulle circostanze e sulla vita in generale, la responsabilità dei propri insuccessi, quasi a purificarsi e dire: “lo vedi, io ci provo ma non è colpa mia”. Se ottengono risultati diversi da quello che si aspettano la colpa è di tutti gli altri, tranne che la loro.

Anche Tu appartieni a questa categoria? Mi auguro di no, ad ogni modo rifletti un attimo. Siamo circondati da persone che continuamente si lamentano per le cose che non vanno bene: ingrassano, ma non fanno nessun tipo di movimento; non hanno un lavoro, ma non sono capaci di adattarsi o peggio, aspettano che qualcuno glielo porti direttamente a casa; non sono felici della vita che fanno, ma non hanno il coraggio di cambiarla; vorrebbero essere indipendenti, ma non fanno nulla per andarsene da casa (dove secondo me ci stanno troppo bene), ecc.

Esempi come questi potrei citartene a ripetizione. Facendo il formatore motivazionale ed il personal coach, entro spesso a contatto con persone che si lamentano di tutto e di tutti e mi raccontano dei limiti che gli altri maliziosamente gli creano. Eppure, basterebbe così poco: smetterla di scaricare le colpe sugli altri e cominciare a credere di più in se stessi.
Vorrei farti notare che anche la mia vita è stata difficile, molto difficile. Anche in questo preciso momento, mentre scrivo, ho la mia bella lista di problemi. La mia vita è stata ed è tuttora più difficile di quanto Tu possa lontanamente immaginare, forse un giorno la racconterò nel dettaglio, magari attraverso un libro, anche se posso garantirti che non è commiserandomi che sono riuscito e riuscirò anche in futuro, ad emergere e venir fuori della melma dei problemi. Come non è commiserando Te stesso tutti i santi giorni che riuscirai a risolvere i problemi che hai, bensì cambiando il Tuo modo di pensare e di credere, cambiando la Tua mente.

Dipende tutto da Te.
John Marks Templeton diceva: “La mente è il proiettore, l’atteggiamento la pellicola e l’esperienza il film proiettato sullo schermo”. Ho una bellissima domanda da porti e scommetto che nemmeno Marzullo sarebbe capace di farla…..

“Hai cominciato a pensare a tutte le cose belle che potresti fare cambiando il Tuo modo di pensare? Riesci a ricordarti le emozioni che provavi nel sentirti bene con Te stesso? Come Ti sentiresti se avessi ritrovato totalmente e completamente fiducia in Te stesso?”

Io lo so bene, perché molti anni fa, prima di partire per il militare, mi sentivo a terra e vedevo tutto nero. Poi ho scoperto il magico mondo del “Pensiero Positivo” e grazie a dei libri meravigliosi, sono rinato. Oggi, offro tutto quello che ho letto (più di 400 libri) ed imparato a Te. Naturalmente, è bene essere realisti e devi sapere che sarà difficile: dovrai metterci tanta, tanta buona volontà, anche se sono convinto che con i miei consigli e la Tua perseveranza, anche Tu potrai dire come me… “Finalmente sono rinato!”

Leggi la mia dispensa e mettila in pratica, giorno dopo giorno. Comincerai a cambiare il Tuo modo di pensare e presto tornerai o comincerai a “Pensare in positivo”.

Per acquistare una copia della dispensa, clicca qui

Promozione Unica e Irripetibile

Se invece vuoi usufruire della promozione che Ti riservo solo per questa volta, leggi attentamente le seguenti righe:

  1. solo per questo primo ordine, Ti offro la possibilità di acquistare 1 copia della dispensa “Pensa In Positivo” + 1 sessione di coaching dal vivo da 3 ore presso il mio Studio in Toscana a soli 150,00 euro (comprensivo di Iva);
  2. oppure, sempre solo per questo primo ordine, Ti offro la possibilità di acquistare 1 copia della dispensa “Pensa In Positivo” + 1 sessione di coaching telefonico da 1 ora a soli 35,00 euro (comprensivo di Iva – chiamata telefonica a Tuo carico).

    Per acquistare la promozione,
    manda un’email a info@giancarlofornei.com
    specificando quale delle due promozioni desideri acquistare.

Commenti

Miriam ha detto…
Good for people to know.